Laboratorio di Sperimentazione Psicologica

News

- Nell’ambito della conferenza HCII 2022 - International Conference on Human-Computer Interaction, la Prof.ssa Paola Palmitesta e il Prof. Oronzo Parlangeli hanno organizzato la sessione 'Equity and Training Tools in Higher Education Institutions'. Tra i lavori presentati uno studio realizzato da ricercatori del nostro dipartimento, afferenti al Laboratorio di progettazione degli Ambienti di Lavoro e al Laboratorio di Sperimentazione Psicologica:

  • Parlangeli, O., Bracci, M., Guidi, S., Marchigiani, E., Palmitesta, P. (2022). Work Organization and Effects of Isolation on the Perception of Misconduct in Italian Universities During Covid-19 Pandemic. In: Meiselwitz, G. (eds) Social Computing and Social Media: Applications in Education and Commerce. HCII 2022. Lecture Notes in Computer Science, vol 13316. Springer, Cham. https://doi.org/10.1007/978-3-031-05064-0_12
Presentazione

Il Laboratorio di Sperimentazione Psicologica nasce nel 2004 all’interno del Dipartimento di Scienze della Comunicazione con l’obiettivo di supportare gli aspetti applicativi della ricerca nei diversi ambiti della psicologia cognitiva e della percezione e di favorire una maggiore interazione tra ricerca e didattica, offrendo agli studenti opportunità di svolgere esercitazioni e tirocini interni.

 

Dal 2012, anno della costituzione del Dipartimento di Scienze Sociali Politiche e Cognitive, è elemento strutturale di questo Dipartimento continuando a supportare in un’ottica interdisciplinare la ricerca.

Il Laboratorio di Sperimentazione Psicologica lavora in stretta e continua sinergia con Il Laboratorio di Progettazione degli Ambienti di Lavoro, con particolare riferimento agli studi su stress percepito ed etica, e su empatia, emozioni e comportamento pro-sociale.

 

L’attività di ricerca è focalizzata sul ruolo che gli aspetti affettivi e cognitivi hanno sul comportamento nell’ambito dei diversi contesti quotidiani. In particolare, i temi principali riguardano:

  • Percezione del rischio.
  • Percezione visiva.
  • Studio sulla relazione tra fattori individuali (genere e personalità) e generazione di stereotipi e pregiudizi.
  • Studi sulla relazione tra fattori cognitivi, socio-affettivi e contestuali nel comportamento prosociale e antisociale in rete.
  • Uso delle tecnologie digitali in soggetti con disturbo dello spettro autistico.
  • Studi sulla relazione tra stress disimpegno morale e comportamento etico.

 

Attività di ricerca recenti e in corso

 

- Percezione del rischio.

  • Studio su gli aspetti evolutivi, affettivi, e cognitivi dei comportamenti a rischio di incidente negli adolescenti.
  • Percezione del rischio e formazione dei lavoratori edili.

 

- Percezione visiva.

  • Integrazione di contorni e polarità di contrasto.
  • Estetica della composizione e percezione visiva.
  • Percezione di animacy e di stati mentali a partire da indizi visivi

 

- Studio sulla relazione tra fattori individuali (genere e personalità) e generazione di stereotipi e pregiudizi.

  • Percezione dei volti ed elaborazione degli stereotipi di genere vittima/aggressore: l'influenza dell'uso di Internet e della personalità dell’osservatore.

 

- Studi sulla relazione tra fattori cognitivi, socio affettivi e contestuali nel comportamento prosociale e antisociale in rete.

  • Educazione emotiva e prevenzione del cyberbullismo.
  • Disimpegno morale e emozioni nel cyberbullismo e nella cybervittimizzazione.
  • Comunità intermedie e comportamenti aggressivi in rete. Uno studio sul cyberbullismo nelle contrade di Siena
  • Disimpegno morale, empatia e uso dei social media.

 

- Uso delle tecnologie digitali in soggetti con disturbo dello spettro autistico.

  • Analisi sul supporto delle tecnologie digitali in soggetti con disturbi dello spettro autistico ad alto funzionamento.

 

- Studi sulla relazione tra stress disimpegno morale e comportamento etico.

  • Valutazione delle relazioni tra stress ed etica in ambito accademico.

 

Le attività di ricerca sono condotte attraverso l’uso di metodologie e strumenti come l’osservazione etnografica, le interviste, i focus group, i questionari (cartacei e online), l’utilizzo di database quali “The Chicago Face Database”, International Affective Picture System” (IAPS) e l’analisi statistica dei dati raccolti attraverso l’uso di R ed altri pacchetti statistici.

 

Attività di supporto alla didattica e orientamento. Il Laboratorio svolge inoltre attività di supporto alla didattica offrendo allo studente la possibilità di svolgere attività di ricerca sperimentale, nell'ambito di esercitazioni pratiche, sviluppo di tesine, lavori di tesi e collaborazione a progetti di ricerca. Il Laboratorio collabora con le scuole superiori del territorio per i progetti di Alternanza Scuola-Lavoro.

 

Personale strutturato che partecipa all’attività del laboratorio

  • Paola Palmitesta (responsabile scientifico)
  • Margherita Bracci (responsabile tecnico)
  • Stefano Guidi
  • Enrica Marchigiani
  • Oronzo Parlangeli
  • Massimiliano Tiberio
Progetto "S.P.Acca - Stress e Percezione dei Comportamenti non Etici in Ambito Accademico”

Lo stress sul lavoro non influenza soltanto il nostro stato di salute, ma può avere ripercussioni sul “ragionamento etico”, favorendo l’attuazione di comportamenti che contraddicono i propri valori. Circostanze contestuali in grado di produrre stress (come precarietà, frequenti cambiamenti socio-organizzativi, isolamento lavorativo, scarsa possibilità di gestione delle procedure operative) possono portare ad un deterioramento delle risorse cognitive ed emotive e concorrere a favorire le cause che portano alla messa in atto di comportamenti scorretti.

 

Nel contesto accademico la moralità assume particolare importanza e rilievo per il perseguimento di una ricerca scientifica eticamente sostenibile, ed è quindi importante verificare l’esistenza di una correlazione tra i livelli di stress esperiti dal corpo docente, le percezioni relative all’occorrenza di comportamenti non etici e le attribuzioni di giudizi di gravità rispetto a questi comportamenti.

Bibliografia recente di riferimento
  • Parlangeli, O., Marchigiani, E., Bracci, M., Boldrini, M., Pomponio, I., and Palmitesta, P. (2021). Being Part of an “Intermediate Community” and Aggressive Behavior on the Net: A Study on Cyberbullying Inside the Contrade of Siena in Italy. 10.1007/978-3-030-77626-8_8.
  • Parlangeli, O., Palmitesta, P., Guidi, S., Di Pomponio, I., Bracci, M., and Marchigiani, E. (2021). Social Distancing, Stress and Unethical Behavior: A Study on Italian University Students in the First Period of Isolation Due to COVID-19. In Advances in Physical, Social & Occupational Ergonomics. AHFE 2021. (pp.11-18). Cham : Springer [10.1007/978-3-030-80713-9_2].
  • Guidi, S., Marchigiani, E., Roncato, S. & Parlangeli, O. (2021) Human beings and robots: are there any differences in the attribution of punishments for the same crimes?, Behaviour & Information Technology, DOI: https://doi.org/10.1080/0144929X.2021.1905879
  • Bracci, M., Guidi, S., Marchigiani, E., Masini, M., Palmitesta, P., and Parlangeli, O. (2021). Perception of Faces and Elaboration of Gender and Victim/Aggressor Stereotypes: The Influence of Internet Use and of the Perceiver's Personality. Frontiers in psychology, 12, 561480. https://doi.org/10.3389/fpsyg.2021.561480
  • Parovel, G., Guidi, S. (2020). Speed overestimation of the moving away object in the intentional reaction causal effect. i-Perception, 11(6), 1–19. https://doi.org/10.1177/2041669520980019
  • Parlangeli, O., Marchigiani, E., Guidi, S., Bracci, M., Andreadis, A., & Zambon, R. (2020) I Do It Because I Feel that… Moral Disengagement and Emotions in Cyberbullying and Cybervictimisation. In HCII 2020, LNCS (pp.289-304). Springer Nature Switzerland
  • Parlangeli, O., Marchigiani, E., Bracci, Duguid A.M., Palmitesta, P., Marti, P. (2019) Offensive acts and helping behavior on the internet: An analysis of the relationships between moral disengagement, empathy and use of social media in a sample of Italian students. Work, 63(3), 469-477.
  • Bracci M., Duguid A.M., Marchigiani E., Palmitesta P., Parlangeli O. (2019) Digital Discrimination: An Ergonomic Approach to Emotional Education for the Prevention of Cyberbullying. In: Bagnara S., Tartaglia R., Albolino S., Alexander T., Fujita Y. (eds) Proceedings of the 20th Congress of the International Ergonomics Association (IEA 2018). IEA 2018. Advances in Intelligent Systems and Computing, vol 826. Springer, Cham.
  • Parlangeli, O., Guidi, S., Marchigiani, E., Bracci, M., & Liston, P.M. (2019) Perceptions of Work-Related Stress and Ethical Misconduct Amongst Non-tenured Researchers in Italy. Science and Engineering Ethics, 1-23
  • Parlangeli O., Guidi S., Bracci M., Marchigiani E., Liston P.M. (2019) Biomedical Research, Stress and Unethical Behavior: Study of a Sample of Untenured Italian Researchers. In: Cotrim T., Serranheira F., Sousa P., Hignett S., Albolino S., Tartaglia R. (eds) Health and Social Care Systems of the Future: Demographic Changes, Digital Age and Human Factors. HEPS 2019. Advances in Intelligent Systems and Computing, vol 1012. Springer, Cham, pp. 222-229.
  • Parlangeli O, Bracci M, Guidi S, Marchigiani E. (2018) Risk Perception and Emotions Regulation Strategies in Driving Behaviour: An Analysis of the Self-reported Data of Adolescents and Young Adults. Int. J. Human Factors and Ergonomics. Vol. 5, No. 2, pp.166–187.
  • Parlangeli, O., Bracci, M., Duguid, A.M., Marchigiani, E., & Palmitesta, P. (2018) Cyberbullying and prosocial behavior on the net: the influence of some socio-cognitive and contextual factors in a sample of Italian high school students. In ICERI 2018 - Proceedings (pp.8982-8987).
  • Roncato S., Guidi S. Parlangeli O, Battaglini L (2016) Illusory Streaks from Corners and Their Perceptual Integration. Front. Psychol. 7:959. doi: 10.3389/fpsyg.2016.00959
  • Parovel, G., Guidi, S. (2015). The Psychophysics Of Comic: Effects Of Incongruity In Causality And Animacy. Acta Psychologica. http://dx.doi.org/10.1016/j.actpsy.2015.05.002
  • Guidi, S., Palmer, S.E. (2015) The Internal Structure of a Rectangular Frame: Position, Orientation, and Direction. Art & Perception. 3(1): 19-52 DOI: https://doi.org/10.1163/22134913-00002013
  • Guidi S., Bagnara S., Fichera G. P. (2012) The HSE Indicator Tool, psychological distress and work ability. Occupational Medicine 62(3): 203-209
  • Parlangeli O., Marchigiani, E., Guidi, S. e Mesh, L (2012) Disentangled emotions in blended learning. Int. J. Human Factors and Ergonomics. 1(1): 41-57
  • Palmer S. E., Guidi S., (2011) Mapping the Perceptual Structure of Rectangles through Goodness-of-Fit Ratings, Perception 40 (12): 1428-1446
  • Guidi S., Parlangeli O., Roncato S., Bettella, S, (2011) Features of the selectivity for contrast polarity in contour integration as revealed by a novel tilt illusion. Perception 40 (11): 1357-1375
  • M.Bracci, E.Marchigiani (2012) Alla guida delle emozioni. In Rivista Italiana di Ergonomia, 6, pp.34-42.
  • Parlangeli , O., Palmieri, S., Bracci, M., Guidi, S., Tartaglia, R. (2006) Training for safety:virtual reality and hypermedia for construction workers education. International Ergonomics Association Conference. Maastricht, july 11th-14th, proceedings on CD.
  • Parlangeli, O., Bracci, M., Guidi, S, & Palmieri, S., (2005) La percezione del rischio nel giovane lavoratore edile: la realizzazione di un sistema formativo basato su tecniche di rappresentazione tridimensionali, In “La percezione del rischio” R. Rumiati e L. Lotto (a cura di). Padova: CLEUP.