MultiMedia Communication Laboratory (MCL)

Presentazione

Il MultiMedia Communication Laboratory è impegnato nella ricerca e sviluppo di applicazioni e tecnologie per la comunicazione. In particolare si occupa di:

- ricerca;

- formazione;

- progettazione, sviluppo e servizi.

 

La ricerca: il Laboratorio Multimediale è stato ed è coinvolto in numerosi progetti nazionali e internazionali. I progetti oltre a costituire una importante risorsa del Laboratorio, garantiscono una fitta rete di relazioni con istituzioni e aziende che consente un aggiornamento costante con le linee di ricerca più innovative.

La formazione: questo tema, decisamente strategico nel campo delle tecnologie, è rivolto sia agli studenti che ai professionisti e agli operatori di vari settori del mondo del lavoro.
Vengono organizzati corsi di aggiornamento professionale nell’ambito delle iniziative del Fondo Sociale Europeo (FSE), seminari formativi per operatori del settore pubblico e privato e corsi di formazione qualificati per il montaggio e la produzione audio.

La progettazione e lo sviluppo di materiale multimediale: le competenze umanistiche e tecnologiche rendono il Laboratorio un ambiente ideale per lo sviluppo di supporti multimediali. All'interno di una più generale metodologia di progettazione centrata sull'utente (user centered design), diverse tecniche come la task analysis, i questionari, le osservazioni, le interviste, la progettazione iterativa per prototipi e la progettazione partecipativa, vengono impiegate per garantire un'alta qualità dei prodotti realizzati.

 

Il Laboratorio è la naturale prosecuzione dell’esperienza maturata in19 anni di attività svolte dal Laboratorio Multimediale di Comunicazione dell'Università di Siena, il laboratorio fondato nel 1992, anno di avvio del Corso di Laurea in "Scienze della Comunicazione" presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, sotto la direzione scientifica del prof. Sebastiano Bagnara, ordinario di Psicologia e presidente del Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione.

 

Il Laboratorio è articolato in tre “aree”:

 

COMPUTEC - Laboratorio di tecnologie per la comunicazione pubblica e istituzionale

In seguito al positivo riscontro ottenuto nei quattro anni del ciclo di seminari sullo studio dei rapporti tra la comunicazione pubblica e le tecnologie (Compu-tec), è stata costituita all’interno del Media Communication Laboratory la “sezione” Compu-Tec per l’approfondimento delle relazioni tra comunicazione pubblica e istituzionale e tecnologie.

Il laboratorio oltre a permettere lo svolgimento di attività di ricerca e formazione svolge ricerche e studi nell'ambito delle tecnologie digitali e del loro impiego nella pubblica amministrazione, con riferimento ai modelli comunicativi e relazionali e alla progettazione e realizzazione di interfacce con i cittadini per l'erogazione dei servizi pubblici. Il laboratorio svolge anche attività di formazione e aggiornamento professionale per le amministrazioni pubbliche e le istituzioni. A tale proposito sono in via di definizione una serie di strette collaborazioni con partner istituzionali a livello locale (Amministrazione Comunale e Provincia), regionale (Fondazione Sistema Toscana), nazionale (Associazione Italiana per la Comunicazione <pubblica e Istituzionale) e internazionale (Purdue University –USA)

 

PROMOTER - Laboratorio di tecnologie per il marketing e la comunicazione digitale

Il laboratorio si propone come osservatorio permanente di marketing e comunicazione digitale, con particolare attenzione al mondo dei social media.
Il laboratorio opera grazie a un pool di esperti coordinati da studiosi e professionisti della comunicazione nei new media.
L’attività del laboratorio si rivolge prevalentemente ad aziende, enti, associazioni, istituzioni, fondazioni etc interessati a:
- analizzare la propria web presence e le conseguenti implicazioni in termini di reputation e, più in generale, di branding;
- ipotizzare nuovi concept creativi di prodotti, servizi e forme di promozione;
- studiare le dinamiche del comportamento online degli stakeholder;
- valutare l’efficacia delle proprie iniziative di web marketing;
- cogliere opportunità commerciali, feedback e insight;
- approfondire il quadro concettuale e le tendenze social media marketing e web communication.
Il laboratorio prevede un sistema di rilevazione e di studio sul campo di best & worst practices mondiali rilevanti in ambito accademico e di business.
L’attività di ricerca culmina, nella maggior parte dei casi, in una pubblicazione (rapporto di ricerca, ebook, monografia etc) realizzata per contribuire da un lato alla diffusione delle conoscenze e, dall’altro alla costruzione e al rafforzamento della propria identità.
L’obiettivo del laboratorio è quindi quello di cogliere i tratti più importanti dell’evoluzione nel settore del social media marketing e delle nuove tecnologie in genere e se possibile tracciare percorsi innovativi capaci di anticipare le tendenze in atto.

 

MULTIMEDIART - Media and Communication

L’area Multimediart offre un supporto alla didattica volta all’insegnamento dell’informatica, all’insegnamento delle discipline inerenti la produzione musicale e all’insegnamento delle discipline inerenti la produzione di materiali multimediali.

E’ attivo anche nella produzione di contenuti video, sia per il Dipartimento che per l’Ateneo senese, visibili sulle principali piattaforme (iTunesU, YouTube, Facebook).

Inoltre opera nel campo della ricerca volta alla sperimentazione di specifiche tecnologie hardware e software per la promozione dei beni culturali.

Svolge infine attività formative rivolte al mondo delle imprese attraverso contratti e convenzioni, che contribuiscono ad alimentare le risorse necessarie al suo mantenimento.

 

Progetti conclusi nell’anno 2010/2011:
- Computec, Ciclo di seminari formativi su “comunicazione pubblica e tecnologie”

 

Progetti in corso:
- Internet Better Governance
- Collana Editoriale “Comunicazione Media Tecnologie” presso Bonanno Editore

 

Partnership e convenzioni

- Convenzione con Amministrazione Provinciale di Siena per la presenza del portale “Terre di Siena” sui Social Network
- Partnership con l’Associazione Italiana Comunicazione Pubblica e Istituzionale
- Partnership con l’Associazione per l’open data: DataGov.it
- Partnership con Purdue University –USA
- Partnership con la Fondazione Sistema Toscana
- Convenzione con la Società Percorsi Audio per l’erogazione di un corso Pro Tools 101, Digidesign-Avid Audio