Laboratorio "Ars Videndi" di Antropologia Visiva

Presentazione

Il Laboratorio di Antropologia visiva "Ars Videndi" prosegue le attività dell'ex Centro Televisivo di Ateneo.

 

Il Centro televisivo d'Ateneo è stato attivato nel 1987, come centro di servizi, realizzando produzioni documentaristiche dirette alla realizzazione di programmi scientifici, didattici e di orientamento, anche in convenzione con enti. Dal 2003 diviene laboratorio del Dipartimento di Scienze della Comunicazione. Attualmente il laboratorio fa ricerca nel campo dell'utilizzo sociale delle immagini e soprattutto nel campo dell’antropologia visiva. Il laboratorio dispone di attrezzature digitali sia di editing che di ripresa in esterno, ed accoglie studenti che vogliono svolgere una attività di ricerca o una tesi nel campo degli audiovisivi applicati all'antropologia. Il laboratorio svolge infatti attività di integrazione alla didattica e di supporto dei tesisti. Il laboratorio è inoltre il perno di organizzazione della Summer School Ars Videndi in Antropologia visiva e tecnologie dell'immagine. Il laboratorio svolge anche attività di supporto alla comunicazione d'ateneo (ad es. Alla ricerca del Bosone di Higgs www.arsvidendi.unisi.it/Bosone_di_Higgs.html).