Lingua e Integrazione

Mercoledì, 20 Novembre, 2013 - 13:00
Lezioni sulla crisi / lezioni della crisi - Lingua e Integrazione

Il terzo Seminario interdisciplinare del DISPOC sulla crisi attuale si terrà Mercoledì 20 Novembre, ore 13-15, sul tema:

 

“Lingua e Integrazione”

 

con interventi di:

 

Adriana Belletti "Capire le forme di diversità linguistica"

Arturo Tosi "Diversità linguistica in Italia e nel mondo anglofono: Il caso degli stranieri"

Pierangelo Isernia "Europe's linguistic diversity: asset or liability?"

 

Aprono la discussione: Valentina Bianchi e Lara Semboloni

 

Per sua natura la diversità linguistica può prendere varie forme ed avere origini e ragioni diverse. Per sua natura intrinseca, la diversità linguistica coinvolge sia la capacità di linguaggio interna alla mente/cervello del parlante - la sua “grammatica mentale” - sia la sua capacità di interazione sociale. Non padroneggiare in modo adeguato una lingua comporta importanti problematiche di natura sia individuale che sociale. Capire le forme di diversità linguistica rappresenta pertanto un tassello cruciale per favorire e guidare l’integrazione.

 

Il seminario di dipartimento intende promuovere la riflessione su questa importante tematica mettendo a disposizione le diverse competenze dei suoi membri, confrontando in particolare i contributi specifici offerti dall'analisi linguistica fine nei termini della linguistica formale, dall'analisi sociolinguistica, da considerazioni di tipo socio-politico e identitario. Ciascuna di queste componenti deve poter giocare un ruolo nell'affrontare consapevolmente una problematica di grande rilevanza e impatto dato il carattere pervasivo del linguaggio, sia esso lingua prima o seconda, in qualunque attività umana nonché la dimensione sempre più multilingue delle nostre società.

 

Il seminario si svolgerà presso l'Aula 356, al terzo piano del Presidio San Niccolò, Via Roma 56.

 

Tutti gli interessati sono invitati a partecipare.