Alessandro INNOCENTI

Alessandro INNOCENTI

Alessandro Innocenti è professore associato di economia presso il Dipartimento di Scienze Sociali, Politiche e Cognitive dell'Università di Siena, coordinatore del Laboratorio di Economia Sperimentale LabSi e del Laboratorio di Realtà Virtuale e Comportamento Economico (LAVREB), ricercatore associato presso il Laboratorio di Ricerca per la Finanza Comportamentale (BEFINLAB) e direttore del Centro Interuniversitario per l'Economia Sperimentale.

 

Si è laureato in Scienze politiche presso la Facoltà Cesare Alfieri dell'Università di Firenze e ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia delle dottrine economiche presso l'Università di Firenze.

 

La sua attività di ricerca inizia nell'ambito della storia della teoria dei giochi e dell'economia sperimentale. Dopo la sua tesi di dottorato sull'introduzione della teoria dei giochi in economia, ha studiato come l'evoluzione della teoria dei giochi ha contribuito all'affermazione dei metodi di laboratorio in economia.

Progressivamente i suoi interessi di ricerca si sono estesi alle verifiche sperimentali dei modelli di decisione economica. Questa attività l'ha condotto a testare in laboratorio la consistenza del concetto di drift come raffinamento di equilibrio, l'impatto delle differenze di genere sulla fiducia e sulla reciprocità e i processi di raccolta ed elaborazione dell'informazione. Si è inoltre interessato dell'organizzazione dei sistemi produttivi locali e delle modalità di decentramento dell'informazione nelle reti di imprese.

Recentemente si è dedicato allo studio delle scienze cognitive ed in particolare di come possano contribuire alla comprensione e alla predizione dei comportamenti economici. I primi progetti che sta portando avanti riguardano il ruolo delle distorsioni cognitive nei processi di raccolta dell'informazione e nella percezione del rischio.

 

E’ stato Coordinatore del Gruppo di ricerca per l'analisi della spesa pubblica per la ricerca scientifica e tecnologica, Commissione Tecnica per la Spesa Pubblica, Ministero del Tesoro (1998-1999), Coordinatore locale del Programma di ricerca PRIN 2002 "La matematica nella storia dell'economia" (2002-2004) e PRIN 2007 "Rischio e ambiguità: nuove teorie e applicazioni all'analisi dei mercati e al disegno delle istituzioni" (2008-2010), Collaboratore scientifico dello studio Effectiveness of IST-RTD Impacts on the EU Innovation System" finanziato dalla European Commission, DG Information Society and Media Directorate General, Unit C3, Evaluation and Monitoring (2005-2007), Fulbright Research Scholar Grant presso il Center for Cognitive Sciences, Rutgers University (2007-2008), Responsabile scientifico del progetto “Ambienti di Lavoro Virtuali per la Rilevazione del Benessere Organizzativo” (ALBO) finanziato dalla Regione Toscana, PAR FAS Linea di Azione 1.1.a.3 (2011-2013).